Arrivo
Notti
Camere
Adulti
Bambini

Escursioni



Grazie alla sua centralità l’Hotel Club è il punto di partenza per scoprire le località più belle della costiera amalfitana del golfo di Napoli e di tutta la regione. Il nostro staff è a vostra completa disposizione qualora desideriate organizzare i vostri itinerari direttamente in struttura.
Le escursioni possono essere prenotate direttamente in Albergo. Rilassatevi e godetevi Sorrento tranquillamente, mentre il nostro staff professionale e multilingue aiuterà a rendere il vostro soggiorno il più rilassante e tranquillo possibile.



Rinomato luogo di villeggiatura grazie al clima mite e alla bellezza del paesaggio. Sono tipiche le tantissime “scalinate”che dall’alto del paese giungono sino alle spiagge. Una delle principali attrazioni di Positano è la confezione artigianale dei famosi sandali esportati in tutto il mondo.



Antica repubblica marinara ; patria dell’inventore della bussola Flavio Gioia. Attrazione principale e’ il Duomo del IX sec.dc in stile arabo-siciliano e dedicato a sant’Andrea patrono della città.
Per tradizione ogni anno un equipaggio di vogatori amalfitani partecipa alla regata delle antiche repubbliche marinare, sfidando le altre antiche repubbliche marinare Venezia,Pisa e Genova.



Fiore all’occhiello della costiera amalfitana e’ nota per il suo Duomo risalente all’XI sec.
Al cui interno nella cappella seicentesca è custodita l’ampolla con il sangue del santo patrono Pantaleone che ogni anno presenta il fenomeno della liquefazione.
Da visitare assolutamente sono Villa Rufolo e Villa Cimbrone, celebri per i loro belvedere.



Meta ambita ed esclusiva. Caratteristici sono i Faraglioni, la Grotta Azzurra la piazzetta luogo di ritrovo per milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.
Altra attrazione e la Via Krupp e le ville di epoca romana , tra cui ricordiamo villa Jovis residenza dell’imperatore romano Tiberio.



Tra le isole più grandi del Golfo di Napoli, nota per le sue stazioni termali e per i suo paesaggi.



Il piu’ importante sito archeologico del mondo. Città di epoca Romana, distrutta dall’eruzione del vesuvio del 79 d.C. Altrettanto importante è la Basilica Pontificia dedicata dal suo fondatore Bartolo Longo alla Beata Maria Vergine del Rosario.



Il Vesuvio è il simbolo di Napoli e uno dei più grandi vulcani attivi al mondo. L’imponente montagna vulcanica che domina il Golfo e la città dall’alto è raggiungibile fino a quota 1.000 m, con il pullman. La visita poi prosegue a piedi con guide alpine autorizzate, fino al cratere.



Città conosciuta in tutto il mondo per l’allegria dei suoi abitanti. Capitale del regno borbonico tra le sue innumerevoli bellezze ricordiamo Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale, Maschio Angioino e Castel dell’Ovo.



Palazzo voluto da Carlo III di Borbone realizzato dall’architetto Luigi Vanvitelli . La Reggia è nota soprattutto per il suo giardino, la cascata con le fontane e per gli ampi saloni ricchi di tappezzerie e di arredi.